Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

Andrea Liverani insieme ai medagliati di Tokyo incontra Mattarella e Draghi

Oggi pomeriggio alle ore 18.00 si è svolta la cerimonia di riconsegna del tricolore da parte degli atleti olimpici e paralimpici vincitori di medaglia al Presidente Sergio Mattarella, accompagnati dal Presidente del CONI Giovanni Malagò e dal Presidente del CIP Luca Pancalli. Presente in rappresentanza del Tiro a Segno l'atleta paralimpico Andrea Liverani (Monza) vincitore del bronzo nella specialità R4, insieme al Commissario Straordinario UITS Igino Rugiero e al Responsabile del settore paralimpico Giuseppe Ugherani.

Commissario e Liverani"La cerimonia di oggi segna in qualche modo la chiusura di un edizione dei Giochi Olimpici e Paralimpici molto particolare, caratterizzata dall'emergenza sanitaria che noi tutti stiamo vivendo" - ha commentato il Commissario Rugiero. "Ciò nonostante i risultati dell'Italia sono andati oltre ogni aspettativa e di questi tutti noi dobbiamo essere orgogliosi. Ringrazio tutti gli atleti della squadra azzurra di Tiro a Segno che hanno partecipato e ci hanno rappresentato a Tokyo, un plauso particolare va ovviamente al nostro Andrea Liverani che ha centrato un bronzo storico ed a tutto lo staff tecnico che ha accompagnato gli atleti in questi 4 anni di preparazione". Nel tardo pomeriggio la delegazione è stata ricevuta anche a Palazzo Chigi dove ha incontrato il Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi. 

 

 

Liverani UgheraniLiverani quirinale