Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

Comunicato ufficiale: quote tesseramento

Cari Presidenti,

lo scorso anno, in seguito al lockdown e alla chiusura di tutte le attività a causa dell’emergenza sanitaria da Covid - 19, l’UITS ha deliberato la sospensione del pagamento delle quote del tesseramento e del 25 % per tutte le Sezioni TSN (comunicato ufficiale UITS del 29 aprile 2020).

A distanza di un anno, e come promesso, Vi informo che, allo scopo di continuare nel tempo a darVi sostegno per le gravi perdite a cui avete dovuto fare fronte durante il lungo periodo di fermo imposto delle Vostre attività quotidiane, dopo attenta valutazione in accordo con gli organi di controllo  e una volta approvato il Rendiconto Generale 2020 da parte delle Amministrazioni Vigilanti, si procederà a  deliberare affinché tale misura di sospensione sia ritenuta definitiva e che per tali somme non versate , riferite al periodo dal 1 Marzo 2020 al 31 Dicembre 2020 non debbano essere effettuati pagamenti all’UITS.

Per le Sezioni che invece hanno continuato a versare le quote anche durante il periodo in argomento l’Ufficio amministrazione darà le informazioni necessarie per il recupero.

In aggiunta a quanto sopra esposto e sempre nell’ottica del sostegno da parte della UITS alle Sezioni TSN, ottenuta l’approvazione all’utilizzo dell’avanzo di amministrazione, si procederà ad una valutazione di ulteriore distribuzione di fondi sulla base dei contributi integrativi assegnati da Sport e Salute.

Il Commissario Straordinario UITS

Igino Rugiero