Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

Campionati Seniores: Brucalassi stupisce e centra l'oro nella carabina

Ultima giornata dfi gare ai Campionati Italiani Seniores, Master e Para di Roma. Un edizione fortemente voluta malgrado il periodo di emergenza sanitario che stiamo attraversando e che si è svolta rispettando tutti i limiti di sicurezza. Una mattinata intensa che ha visto la partecipazione del Presidente del CONI Giovanni Malagò che ha seguito le gare di qualificazione della specialità di carabina 10 metri uomini accompagnato dal Commissario Straordianrio UITS Igino Rugiero, dal Segretario Generale UITS Walter De Giusti e dal Direttore tecnico della nazionale e membro della giunta CONI Valentina Turisini. 

Malago e Commissario

A stupire tutti i presenti ci ha pensato Samuele Brucalassi (Firenze) che con un ottima prestazione è riuscito per la prima volta a conquistare il titolo assoluto in questa specialità (248.5), giocandosela all'ultimo colpo con Lorenzo Bacci (Fiamme Oro) - tra i favoriti alla vittoria - che ha chiuso al secondo posto (248.4). Medaglia di bronzo per Simon Weithaler (Esercito).

Guarda la classifica di carabina 10 metri uomini