Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

Europei Osijeck: due medaglie per l'Italia. Giordano centra il bronzo, Zublasing e Suppini argento nella mista

Doppi successi per la squadra azzurra ai Campionati Europei di Osijeck. La prima medaglia di oggi è arrivata grazie alla prestazione di Giuseppe Giordano (Esercito) che ha conquistato il bronzo nella pistola ad aria compressa maschile, piazzandosi dietro all ucraino Pavlo Korostylov (241.3) e al serbo Damir Mikec (229.9).

Guarda la classifica di pistola 10 metri uomini

Giordano

Non hanno deluso le aspettative Petra Zublasing (Carabinieri) e Marco Suppini (Fiamme Oro) che dopo aver stabilito il record europeo ieri nella fase di qualificazione della mixed team di carabina a 10 metri, oggi hanno centrato la medaglia d’argento (496.9) dietro alla Russia (498.7) e davanti alla Germania (432.1).

Guarda la classifica di carabina 10 metri mista

Petra MArco