Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

L'Italia si aggiudica la vittoria alla Coppa delle Alpi

Chiude in bellezza la squadra azzurra in trasferta a Chateauroux: grazie alle medaglie dei giorni scorsi nelle diverse specialità di carabina e pistola a fuoco e ad aria compressa, e ai successi nelle specialità miste, l'Italia ha riportato a casa la Coppa delle Alpi aggiudicandosi la vittoria finale.

Mixed team carabinaInfatti oggi, nella specialità di carabina a 10 metri mista, Carmine Formichella (Tivoli) e Nicole Gabrielli (Appiano San Michele) hanno conquistato l'oro (492.0) relegando la Francia in seconda posizione (491.8), e la Germania in terza (427.4).

Guarda la classifica di carabina 10 metri juniores mista

Podio mista pistolaInoltre Giulia Campostrini (Verona) e Paolo Monna (Carabinieri), hanno conquistato la medaglia d'argento (478.3), piazzandosi dietro alla Germania 2 (479.4) e davanti alla Germania 1 (415.0).

Guarda la classifica di pistola 10 metri juniores mista