Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

Shooting Hopes: i risultati degli azzurri

Penultima giornata di gare agli Shooting Hopes di Plzen: in finale nella carabina 10 metri maschile Marco Suppini (Fiamme Oro) che anche oggi ha confermato l'ottimo stato di forma: reduce dal bronzo conquistato due giorni fa nella carabina a terra, il tiratore emiliano ha chiuso la sua prestazione al quinto posto. In cima al podio il russo Grigorii Shamakov (249.9), seguito dal polacco Maciej Kowalewicz (247.9), terzo posto per l'indiano Hriday Hazarika.

Guarda la classifica di carabina 10 metri juniores uomini

Linea di Tiro PlzenPositiva anche la prestazione di Maria Varricchio (Benevento) al sesto posto nella pistola sportiva femminile. Medaglia d'oro per la francese Camille Jedrzejewski che in finale ha battuto la bulgara Miroslava Mincheva con il punteggio di 35-29. Terzo posto per la ceca Anna Dedova.

Guarda la classifica di pistola sportiva juniores donne

Juniores donne pistolaNella pistola maschile ad aria compressa miglior piazzamento quello di Paolo Monna (Carabinieri) che ha chiuso al 15esimo posto (568). In gara anche Simone Saravalli (Mantova) al 19esimo posto (567), Federico Nilo Maldini (Bologna) al 31esimo posto (562) e Andrea Morassut (Pordenone) al 36esimo (560). La competizione è stata vinta dall'indiano Chaudhary Saurabh (245.4), in seconda posizione il russo Aleksandr Kondrashin (240.0), terzo posto per il compagno di squadra Anton Arisarkhov.

Guarda la classifica di pistola 10 metri juniores uomini

Infine nella specialità di carabina sportiva 3 posizioni donne spicca la prestazione di Sofia Benetti (Appiano San Michele) che ha mancato la finale per una manciata di punti chiudendo al 13esimo posto (1157). La gara è stata vinta dall'americana Elizabeth Marsh (459.6), seguita dalla russa Tatiana Kharkova (455.1) e dalla ceca Sara Karasova.

Guarda la classifica di carabina sportiva 3 posizioni donne