Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

Europei Gyor: ottavo posto per Giordano nella pistola 10 metri

Penultima giornata di gare ai Campionati Europei di Gyor. In gara oggi entrambe le rappresentative di pistola ad aria compressa. Per quanto riguarda il team maschile si è aggiudicato il titolo assoluto il turco Yusuf Dikec (241.6) egualiando anche il record europeo di finale. In seconda posizione si è piazzato il russo Artem  Chernousov (239.8) seguito dal portoghese Joao Costa. In finale anche Giuseppe Giordano (Esercito) che ha chiuso all'ottavo posto. I compagni di squadra Dario Di Martino (Carabinieri) e Mauro Badaracchi (Carabinieri) si sono piazzati rispettivamente al 23esimo (573) e al 38esimo posto (569).

Guarda la classifica di pistola 10 metri uomini

Nella pistola 10 metri femminile primo posto per la francese Celine Goberville (240.2), argento per la serba Zorana Arunovic (239.8) e bronzo per la compagna di squadra Bobana Velickovic Momcilovic. Questi i piazzamenti delle azzurre in gara: Nicole Amato (Torino) è al 25esimo posto (565) mentre Ilenia Marconi (Fiamme Gialle) è al 49esimo (557). 

Guarda la classifica di pistola 10 metri donne

Infine nella prova mista di carabina ad aria compressa la squadra formata da Petra Zublasing (Carabinieri) e Riccardo Armiraglio (Fiamme Oro) ha chiuso al 4° posto (390) dietro a Russia (498.3), Serbia (495) e Ucraina (431.9).

Guarda la classifica di carabina 10 metri mista