Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Campostrini BakuIn concomitanza con i Campionati Europei di Baku si sono svolte anche le competizioni per assegnare le carte olimpiche per la terza edizione dei Giochi Olimpici Giovanili (Youth Olympic Games) che si svolgeranno il prossimo anno a Buenos Aires dal 6 al 18 ottobre.

Giulia Campostrini (Verona), reduce dall'oro europeo a squadra vinto insieme a Rebecca Lesti (Jesi) e a Maria Varricchio (Benevento) nella pistola sportiva juniores donne, ha conquistato anche la carta olimpica nella pistola 10 metri juniores donne. Dopo aver superato la fase di qualificazione, in finale si è piazzata al terzo posto dietro alla russa Koloda Nadezhda (232.5) e alla francese Camille Jedrzejewski. 

Giulia Campostrini

Una grandissima soddisfazione per Giulia che, oltre agli splendidi risultati ottenuti in questi europei, aveva conquistato anche un bronzo mondiale nell'aria compressa a Suhl il mese scorso, e per tutto lo staff tecnico della nazionale azzurra.

Guarda la classifica di pistola 10 metri juniores donne