Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

Campionati Italiani Seniores: Nardelli inarrestabile, è oro nella carabina 10 metri

Ha lottato fino all`ultimo colpo la tiratrice della Marina Elania Nardelli, e alla fine è riuscita a difendere il titolo conquistato lo scorso anno nella carabina 10 metri donne. Qualificatasi al terzo posto, l`atleta di Candela non ha mai mollato e con grande determinazione all`ultimo colpo è riuscita a piazzarsi in cima al podio (394+104.0=498.0):"Sono molto contenta di questo risultato, ci tenevo a confermare il titolo in questa specialità. Ho qualche rimpianto nella tre posizioni, ero partita bene ma alla fine ho ceduto nella posizione in ginocchio. Dopo l`esperienza olimpica non mi sono mai fermata. Sono partita per i mondiali universitari di Kazan dove sono stata dodici giorni e poi sono venuta qui a Milano perchè ci tenevo a partecipare ai Campionati Italiani. Ora mi fermerò per un pò, ho accumulato molta stanchezza, devo riposare, poi comincerò ad allenarmi per le prossime competizioni. Ringrazio il mio responsabile della Marina Militare il Maresciallo Alfredo Turco che oggi era qui a fare il tifo per me. Questa medaglia è per mio nonno che è venuto a mancare quindici giorni fa quando ero in Russia, la mia vittoria la dedico a lui". Al secondo posto la tiratrice della forestale Sabrina Sena (395+102.9=497.9), terzo posto per Martina Pica (Roma) al suo primo anno nella categoria senior, che ha dunque esordito conquistando un bronzo (394+103.5=497.5).