Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
SPORTIVA

European Youth League: l'Italia è in finale

Conclusa a Innsbruck la fase di qualificazione della Europeran Youth League. Le squadre azzurre di pistola e carabina passano il turno a pieni voti qualificandosi entrambe per la finale che si svolgerà ad ottobre in Finlandia.

Negli ultimi match il team di pistola formato da Giulia Campostrini (Verona), Simone Saravalli (Mantova) e Andrea Morassut (Pordenone) ha battuto la Repubblica Ceca che ha schierato Jan Vildomec, Pavel Schejbal e Anna Kuzvartova (14-10). Nella specialità di carabina 10 metri la squadra composta da Carmine Formichella (Tivoli), Sofia Benetti (Appiano San Michele) e Nicole Gabrielli (Appiano San Michele) è riuscita ad imporsi su quella francese rappresentata da Clementine Krumm, Oceane Muller e Timothee Vedel (16 -8). 

Gli atleti azzurri tornano a casa con 7 vittorie su 8 gare in entrambe le specialità, con grande soddisfazione del Direttore Sportivo Horst Geier e dei tecnici Sabine Marta e Giuseppe Fent. 

Guarda il results book