Informativa sulla privacy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE n.2016/279 (GDPR)  sul trattamento dei dati personali degli utenti che consultano e interagiscono con il sito web dell’Unione Italiana Tiro a Segno, e i relativi servizi (es. navigazione informativa nelle pagine del sito, richieste di informazioni tramite mail o da altri recapiti forniti, compilazioni di moduli, richieste di accesso ad aree riservate, ecc.). Si prega di prendere visione dell’informativa e accettarne le condizioni.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo
Paralimpici

Grand Prix WSPS: Fario e Liverani centrano il bronzo, 5° posto per Croci

Dall'8 al 13 aprile 2018 il poligono di Stettino in Polonia ha ospitato il Grand Prix a 10 metri riservato agli atleti della nazionale paralimpica. Successi per la squadra italiana grazie alla prestazione di Nadia Fario (Padova) che ha conquistato il bronzo nella specialità di pistola a 10 metri ( P2 - SH1), dietro all'ucraina Iryna Liakhu (225.8) e alla lituana Raimeda Bucinskyte (225.3).

Guarda la classifica di P2 - SH1

Bronzo anche per Andrea Liverani (Milano) nella specialità di carabina 10 metri R4 - SH2. Il tiratore lombardo si è piazzato dietro all'ucraino Vitali Plakushchyi (252.6) e al compagno di squadra Vasyl Kovalchuk (250.1).

Guarda la classifica di R4 - SH2

Soddisfazioni anche per Massimo Croci (Reggio Emilia) che si è qualificato in finale e ha chiuso al quinto posto nella specialità R3 - SH1. 

Guarda la classifica di R3 - SH1