Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Feed rss

Il sito ufficiale della Unione Italiana Tiro a Segno - UITS con tutte le news aggiornate, il programma degli eventi, documenti, foto e video
  1. Youth LeagueSoddisfazioni per la squadra azzurra in trasferta ad Osijeck dove è da poco terminata la nona edizione della European Youth League: la rappresentativa di pistola infatti, ha conquistato la medaglia d'oro battendo in finale la Polonia (68-52). Il team italiano composto da Andrea Morassut (Pordenone), Federico Maldini (Bologna) e Giulia Campostrini (Verona) è riuscito con grande determinazione ad imporsi sulla squadra avversaria fino a raggiungere la vittoria finale.

    Guarda la classifica finale

    Squadra EYL

  2. Youth League OsijekDal 20 al 22 ottobre 2017 il poligono di Osijek ospiterà la finale della European Youth League, competizione internazionale riservata alle squadre della categoria juniores che si sfideranno in competizioni ad eliminazione diretta, nelle specialità di pistola e carabina ad aria compressa. Giunta alla sua nona edizione, la Youth League da l'opportunità agli atleti juniores provenienti da tutta Europa di conoscersi, confrontarsi e competere ad altissimi livelli. Presente anche la squadra azzurra che gareggerà in entrambe le specialità e sarà accompagnata dal Direttore sportivo della squadra juniores Horst Geier. Il team di carabina sarà formato da Alexandros Chatziplis (Verona), Carmine Formichella (Tivoli), Nicole Gabrielli (Appiano) ed Elena Pizzi (Lucca) mentre quello di pistola sarà rappresentato da Federico Maldini (Bologna), Giulia Campostrini (Verona), Andrea Morassut (Pordenone) e Aria Brunella (Torino). Presenti anche i tecnici Giuseppe Fent (carabina) e Ida Sabine Marta (pistola).

    Vai al sito dell'Evento - European Youth League Final

    Streaming video

  3. ParalimpiciDal 26 al 29 ottobre 2017 il poligono TSN di Bologna ospiterà la finale nazionale dei Campionati Italiani Paralimpici. L’evento, organizzato dalla UITS e con lo staff della Sezione di Bologna, assegnerà dodici titoli individuali, cinque nella specialità della pistola (P1-P2-P3-P4-P5) e sette per la carabina (R1-R2-R3-R4-R5-R6-R9).

    Le gare vedranno la partecipazione di circa 50 atleti provenienti da tutta Italia.

    Nel corso della manifestazione si terranno le visite di classificazione.

    Guarda il programma di gara

    Regolamento Campionati Italiani individuali

     

  4. Ippolito PALa pistola automatica juniores uomini è stata l'ultima gara della giornata e ha visto trionfare anche quest'anno Antonio Ippolito (Candela) che in finale ha battuto Diego Biondi (Lucca) con il punteggio di 21 a 16. L'atleta azzurro ha cosi confermato ancora un volta il proprio talento in questa specialità nella quale quest'anno ha avuto modo di mettersi alla prova anche in competizioni internazionali come l'Alpencup. Al terzo posto si è piazzato l'atleta della nazionale azzurra Fabrizio Lapenda (Candela).

    Guarda la classifica di pistola automatica juniores uomini

  5. Riccardo ArmiraglioNella carabina libera a terra juniores uomini medaglia d'oro per Riccardo Armiraglio (Fiamme Oro): l'atleta della nazionale azzurra, dopo aver conquistato l'oro anche nella tre posizioni, è riuscito a centrare questo importante risultato (243.2) tenendo testa ai suoi avversari. Medaglia d'argento per il compagno di squadra Marco Suppini (Fiamme Oro) relegato in seconda posizione (240.6). Terzo posto per Diego Martinelli (Roma).

    Guarda la classifica di carabina libera a terra juniores uomini